PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nessuno si accorge di me.

È una sera tanto triste
e solo al mondo io mi sento
un pensiero continua mi assilla,
lo scaccio, ma torna,
non mi lascia un momento.

Se tu sola potessi capire
e donare fiducia al tuo cuore,
se tu amarmi sapresti
come io veramente t'ho amato
son sarei così solo a soffrire.

Mi guardo intorno nel buio
ma nessuno s'accorge di me,
non c'è niente che io possa fare?
O nessuno c'hio possa aiutare?

Ascolto in silenzio nel buio
ma non trovo risposta
e mi chiedo perchè un uomo al mondo
deve avere la sua vita così vuota e triste
e non può più sorridere.

E rifletto: "Nell'era moderna
la solitudine è il male peggiore."

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 08/07/2010 18:31
    Ci siamo noi Marcello e la tua poesia, non angustiarti amico. La solitudine è quasi sempre una tappa obbligata che ciascuno di noi prova, ha già vissuto o la sta tuttora vivendo! Un grande abbraccio!
  • Donato Delfin8 il 22/04/2009 00:04
    bella
  • Anonimo il 20/04/2009 20:50
    la solitudine è cattiva compagna, consiglia male e fa venire tristi pensieri, sarebbe meglio starle alla larga, solo che non è così facile.
    un augurio che domani sia migliore.
    bella poesia
  • loretta margherita citarei il 20/04/2009 15:15
    madre teresa diceva che la solitudine è la più grande miseria dell'uomo, ti comprendo, ti porgo la mia fraterna mano, sei caro amico. bella poesia ciao
  • Giuseppina Iannello il 20/04/2009 14:51
    La poesia è bellissima: anch'io fino a qualche giorno fa pensavo esattamente come Te, sentendomi particolarmente angosciata per la perdita di mia madre, e il mio unico punto di riferimento. Poi ho scoperto che non l'avevo persa: la sento sempre con me ed ho scoperto, anche, l'esistenza degli Angeli che se li chiami ti rispondono.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0