PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza te

Abbraccio
le lunghe ore
per sentire
il dolore
che non sei qui.

Odio
il silenzio
che rimbomba
nel vuoto,
senza poter gioire
delle nostre carezze
sussurrate
nei respiri intrecciati
a labbra sfiorate
dal desiderio
delicato,
rubato ai sensi.

Non sento
l'illusione di
abbandonarci
l'uno nell'altro,
nei nostri
lenti affanni.

Solo
affondo soffocando
nell'irriverente
scorre del nulla,
nell'angoscia
di ogni attimo,
ad occhi chiusi
stringendo
un soffice
cuscino
che risponde
al tuo nome,
al tuo odore.

Inseparabile amore,
dolcissimo dolore,
m'addormento
sapendo
che rinascerò
domani.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 22/09/2016 07:57
    apprezzata... complimenti.

13 commenti:

  • Donato Delfin8 il 18/05/2009 13:18
    grazie V
  • Anonimo il 18/05/2009 11:28
    bella, soprattutto il finale carico di speranza, dopo tutto questo dolore
  • Donato Delfin8 il 14/05/2009 11:36
    grazie Silvia
  • Solo Aivlis il 14/05/2009 10:44
    Rischierò d'essere ripetitiva... ma le tue poesie sono davvero belle!!!!
  • Donato Delfin8 il 13/05/2009 20:45
    grazie Diana
  • Diana Moretti il 13/05/2009 20:36
    toccante poesia sull'abbandono.. Dia
  • Donato Delfin8 il 22/04/2009 20:17
    grazie Lily
    più che lontananza.. leggi tags
  • lily moon il 22/04/2009 14:04
    Eh già.. la lontananza...
  • Donato Delfin8 il 21/04/2009 02:13
    grazie per i commenti
  • Anonimo il 20/04/2009 21:02
    Che triste... amore sofferto, ma ancora molto vivo. Bellissima. Monica
  • Cinzia Gargiulo il 20/04/2009 19:46
    Bellissima! Delicata e commovente!
    Baciotti...^^
  • Anonimo il 20/04/2009 19:37
    Sono senza parole... concordo con Loretta... bravò!
  • loretta margherita citarei il 20/04/2009 16:44
    bella, penso che voi uomini quando amate avete più dolcezzadi noi donne, sensazione che percepisco leggendo molte poesie scitte da poeti uomini.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0