PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amo

Amo ciò che è imperfetto
poiché è l’unico modo che conosco
per amar me stessa.
Amo ciò che è imperfetto
perché è l’unico modo
per amare tutto il resto.
Amo allora,
giacché al fine poi,
che mi rimane?

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Donato Delfin8 il 22/04/2009 00:32
    bella
  • ANNA MARIA CONSOLO il 21/04/2009 10:04
    Perché amaro Giuliano? Trovo che esser capace di amare chi non ci piace o riconoscere di avere dei difetti e per questo cercare di superarli sia positivo... lo trovo dolce.. forse non l'avevi intuita... grazie e a presto, Anna
  • Anonimo il 21/04/2009 00:09
    chi ama se stessa ama gli altri ed è amata. ciao salva.
  • lucia cecconello il 20/04/2009 23:07
    Bella...
  • Giuliano Natali (Diaolin) il 20/04/2009 22:07
    amore amaro
  • antonio castaldo il 20/04/2009 20:00
    nell'imperfetto generale... sono praticamente a casa...
    anche (ma non solo)per questo non può che piacermi.
    Brava. Kiss
  • loretta margherita citarei il 20/04/2009 18:33
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0