PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempo

nel tempo che rimane
sarò protagonista
come giocatore di dadi
chiuderò gli occhi
e lancerò i miei pensieri

il mio corpo lo giocherò alla roulette
e blefferò con il mio cuore
una coppia di sei
la giocherò sul tavolo di poker
come se fossero quattro assi

azzarderò un risultato con la mia ira
e rischierò tutto in uno sguardo

tutta la mia vita
in una sola carta
e se vincerò ritornerò
nel tempo che rimane
per giocare la mia ultima risorsa

scommetterò sull'oblio...

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/03/2014 23:35
    Molto apprezzata... complimenti.

7 commenti:

  • Donato Delfin8 il 22/04/2009 00:37
    piaciuta
  • Anonimo il 21/04/2009 14:25
    Piaciuta Cesare!
    Ciao
    Contessa Lara
  • Vincenzo Capitanucci il 21/04/2009 03:33
    Sei... sei.. grande Cesare... un Asso poetico di Cuori... ed anche coraggioso... io me la giocavo con un full di sette.. lol...
  • Rik Forsenna il 21/04/2009 00:09
    mi piace... bravo Cesare!
  • lucia cecconello il 20/04/2009 23:00
    Piaciuta...
  • Giuliano Natali (Diaolin) il 20/04/2009 22:07
    che dire?
    vivere la vita così è bellissimo
  • Anonimo il 20/04/2009 21:41
    si scommette sempre nella vita... l'importante e continuare a farlo! Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0