PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Earth Day 2009, assenti e presenti

Nel nome di Gaia si cela la magia della vita,
è in questo insieme che tutti ci ritroviamo,
nessuno potrà nascondersi.
Io uccido, tu mi sei complice, voi siete testimoni,
è inutile denunciare
non vi può essere clemenza,
per nessuno!
È giunto il momento di restituire ciò che ci è stato consegnato,
per la madre, per il padre, per la figlia, per noi stessi,
per Gaia e la sua sopravvivenza,
perché essa diventi il nostro futuro,
e non più una speranza.
Non cerchiamo consolazione nel passato,
non alibi, non scuse, non varranno più le giustificazioni firmate,
Gaia non perdonerà,
e sul registro delle presenze/assenze si leggerà:
uomo, assente.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 21/04/2009 23:04
    bellissima ciao salcod
  • Anonimo il 21/04/2009 17:06
    Bellissima cesare, perticolare, ricercata... splendida!
  • Vincenzo Capitanucci il 21/04/2009 15:48
    Gaia Gioia... Cesarone... saremo presenti... malgrado tutto...

    Bellissima...
  • loretta margherita citarei il 21/04/2009 15:29
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0