accedi   |   crea nuovo account

Il tuo ricordo

Passo da queste parti
quasi in un viaggio
per gli occhi... credimi...

Ora ho voglia di chiuderli, poi calare
nel rumore di onde fra le pietre.
È lucido, inimitabile
il tuo ricordo.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/08/2013 06:20
    apprezzata.. complimenti.

5 commenti:

  • Pino Oliva il 22/04/2009 01:23
    Grazie a Donato, Antonio e Loretta... Sai, Antonietta, hai proprio indovinato a chiamarla foto perché ciò che scrivo per me è proprio fermare un momento come in un'istantanea e a volte non m’importa se tutti non vedono la" foto", ma mi importa che ricordano momenti dove han provato le stesse sensazioni. Pensa che" il tuo sogno" l'ho scritta giovanissimo... nel 1970 nel vedere affondare una nave qui all'entrata del porto di Genova... e mi sembrava un film, una cosa non vera... un sogno.
  • Donato Delfin8 il 21/04/2009 19:50
    bella
  • Antonietta Di Costanzo il 21/04/2009 19:31
    Un viaggio tra i ricordi di una foto, ecco cosa ho letto in questi versi, bella.
  • antonio castaldo il 21/04/2009 16:07
    bella
  • loretta margherita citarei il 21/04/2009 15:30
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0