username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I tuoi colori

Oro: come il colore dei tuoi capelli
Nero: come il colore dei tuoi occhi
Rosa: come il colore delle tue labbra.
Questi sono i tuoi tre colori: oro, nero, rosa.
Vorrei regalarti una carezza sui tuoi capelli color dell'oro
che scendono come cascate di acqua pura sulle tue spalle;
vorrei regalarti la luce dei miei occhi
per restituire ai tuoi la gioia che non vedo in essi;
vorrei regalarti un sorriso sulle tue labbra rosa
chiuse da troppo tempo alle gioie dell'amore.
Vorrei tornare indietro nel tuo mondo di bambina,
per darti io quelle carezze che altri non ti davano,
vorrei tornare indietro nel tuo mondo di ragazza
per fermare i tuoi passi frettolosi in cerca della fuga,
vorrei tornare indietro nel tuo mondo di donna
per spezzare insieme a te le tue catene.
Vorrei essere il tuo presente di dolcezza,
vorrei essere il tuo futuro di speranza,
vorrei... vorrei... vorrei...
ma sono qui a scrivere per te.
Parole su uno schermo,
foto in un riquadro,
lacrime sul cuscino,
vita che se ne va,
col vento della sera
che spazza via i pensieri,
col sorriso dei tuoi figli
che sciolgono il gelo del tuo cuore.
Domani, domani, domani,
domani vado via,
domani cambio vita,
domani forse amerò
domani forse sarò amata,
domani, domani, domani,
ma tu sei sempre lì,
domani, domani, domani,
e io ti aspetto,
col gelo nel mio cuore,
col mio sorriso spento sulle labbra,
con i miei occhi senza più luce,
con le mie mani ferme nell'aria
a desiderare di farti una carezza.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 26/10/2016 03:38
    splendida... complimenti.

15 commenti:

  • Fiscanto. il 30/09/2009 23:48
    davvero ben fatta. piaciuta
  • letizia salerno il 09/09/2009 15:27
    molto bella complimenti
  • M. Vittoria De Nuccio il 16/08/2009 17:23
    Domani... emozionante.
  • Anonimo il 28/07/2009 08:08
    molto sentita...
    grazie...
  • Rosy Rosalba Piras il 25/06/2009 19:56
    Bella poesia... complimenti
  • Anonimo il 13/06/2009 20:12
    mi commuove questa tua.. che trovo veramente bella.. con una struggente nostalgia
    e tanti ricordi che fanno male.. vivi ancora e brucianti.. di delusione.. incomprensione.. di sogni.. l'amore e anche tutto questo..
    con affetto
    aurora
  • Dolce Sorriso il 07/06/2009 23:22
    quante belle emozioni
    piaciuta
  • Anonimo il 06/06/2009 18:21
    Trovo sia una poesia meravigliosa, un amore meraviglioso anche se cosi' sofferto.
    Provare a voltare pagina? Difficile quando hai tutte qs emozioni nel cuore. Sta solo a te provarci.
    ... Mi hai commossa.

    Ciao

    Monica
  • Cinzia Gargiulo il 28/05/2009 01:51
    Forse ancora una volta devi avere il coraggio di voltare pagina.
    Bella e triste poesia!
    Un abbraccio...
  • Anna G. Mormina il 19/05/2009 17:55
    ... tornerà, e quel desiderio si avvererà... molto bella! *****
  • Ada FIRINO il 13/05/2009 11:45
    Amore nostalgico... ricordi che fanno male, ma che, in qualche modo, occupano uno spazio nella nostra vita. Ci lasciano qualcosa e ci insegnano a vivere meglio il futuro. Ciao Vincenzo.
  • Anonimo il 27/04/2009 19:20
    Meravigliosa... un amore a 360 gradi!
  • Anonimo il 21/04/2009 22:46
    Vorrei baciare i toui capelli neri,
    Le labbra tue e gli occhi tuoi severi,
    Vorrei morir con te,
    angel di Dio,
    O bella innamorata tesoro mio.
    Qui sotto il vidi ieri a passeggiare,
    E lo sentiva al solito cantar:
    Vorrei baciare i tuoi capelli neri,
    Le labbra tue e gli occhi toui severi!
    Stringimi, o cara, stringimi al tuo core,
    Fammi provar l'ebbrezza dell'amor.
    ...
  • loretta margherita citarei il 21/04/2009 19:59
    bellissima poesia. per esperienza posso dire che chi prende tempo rinunciando all'amore sincero che viene offerto, denota instabilità, chi ti ama veramente non aspetta il domani, se ami veramente nessun ostacolo regge, non si resiste alla voce del cuore. perdonami il dilungarmi, ma devi vivere, come dice antonietta sotto.
  • Antonietta Di Costanzo il 21/04/2009 19:26
    E'una bellissima poesia piena di sentimenti, piena d'amore, ma molto, molto, triste, spero di cuore che le tue labbra possano ritrovare il sorriso altrove? ma si dai infondo ci sono cose che non possono cambiare, ogniuno ha un suo destino, e tu hai la tua vita da vivere, vivi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0