PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

fuoco

Sfiori le caviglie
Come l’erba di questo prato

Lambisci le ginocchia
Come l’acqua di questo lago

Scorri fra le cosce
Come miele d’acacia

Ti tuffi nel mio incendio
Aspirando il muschio

Non puoi spegnerlo
Lo riattizzi ogni volta

Ancora amore!
Brucio!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Antonio rea il 11/02/2010 14:52
    Bella, intensa Passionale!! Brava!!
  • Anonimo il 24/04/2009 21:09
    Non è il mio genere...
    Ciao
    Contessa Lara
  • Vincenzo Capitanucci il 22/04/2009 01:06
    Bellissima Elena... un miele d'Acacia... in piccole perle... un lago lavico di fuoco...
  • ivano cosulich il 21/04/2009 23:24
    MA COSA DITE?
    BELLA QUESTA?
    MIELE FRA LE COSCE CHE SCHIFO!
  • Nicola Saracino il 21/04/2009 23:24
    Elena torna su queste pagine con elegante afrore, fuoco di carne, carne al fuoco... Ciao Elena! Nicola
  • Donato Delfin8 il 21/04/2009 23:14
    Bellissima
  • Anonimo il 21/04/2009 23:02
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0