accedi   |   crea nuovo account

La bottega del poeta

Se entri
nella bottega del poeta,
troverai centinaia di cianfrusaglie
che a te sembreranno inutili.

Troverai parole un po’ qui e un po’ là,
frasi senza senso,
versi che s’affogano in un bicchier di vino,
ma che poi vedrai risorgere splendidi,
superbi, di un color amaranto.

Spesso tra questa confusione,
tra libri aperti e sottolineati là e qui,
tra passioni taciute e tristezza lunari,
s’affanna il povero visionario
in qualche nuova poetica invenzione.

Ma ahimè rari sono i versi
che rubano del colore al cielo.

E il poeta si trova lì,
di fronte ad un mucchio di spazzatura,
ma con coraggio, ancora, cerca
di destreggiarsi in quel gorgo di parole.

Il paziente tessitore attende.

Attende che quelle parole birichine
in preda alla noia,
la smettano una buona volta
di svolazzare ovunque,
e che stanche s’adagino nelle mani del vate,
cercando l’eterno riposo.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Dino Borcas il 08/04/2010 21:59
    Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere. (J. L. Borges)
  • Fiscanto. il 27/10/2009 13:40
    bella
  • Marcelllo Barbuscio il 04/05/2009 16:27
    Una vera meraviglia... complimentissimiiiiiiii, ciao Marcello
  • Veronica Crispino il 26/04/2009 12:46
    Grazie a tutti per i commenti.
    Per Adamo : dispiace tanto anche a me, ma problemi familiari non mi permettono di essere con voi. Divertitevi!
  • antonio castaldo il 25/04/2009 20:43
    mi è piaciuta... complimenti
  • Adamo Musella il 22/04/2009 23:53
    Le parole poggiate a casaccio, il pensiero rivolto altrove, solo e accompagnato da libri fidati amici nelle notti di solitudine l'animo nobile supportato da un cuore pieno di vita donano a quel caro e conosciuto poeta una rara virtù... il disincantato interessa alla vita e al mondo. Ma che brava Veronica un bacio enorme per questa bellissima poesia... e molto dispiacere per la tua assenza all'incontro di Roma.
  • suzana Kuqi il 22/04/2009 23:02
    Piaciuta
  • Giacomo Pilia il 22/04/2009 20:53
    Piaciuta, questa bottega del poeta è piena di magia...
  • giuliano paolini il 22/04/2009 18:25
    che cosa è poesia?
    a volte si scrivono cosacce che d'ìimprovviso acquistano dignità per via di una certa adulazione che finisce per chiamare arte qualcosa che forse non lo è
    ma la sincerità è per me il solo testimone e giudice del lavoro del poeta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0