PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Assisi 2005

Appena dentro la cripta
avvertii la presenza dello Spirito.
Le grate, la tomba di San Francesco, le reliquie di Santa Chiara,
tutto attorno a me, era pervaso e profondeva, con un fluido magnetismo,
la Santità di Dio.
In questo luogo, capii che esistono posti, prescelti, in cui,
Divino e Umano s’incontrano.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Raffaele Arena il 22/08/2011 02:09
    È un luogo meraviglioso come la tua poesia. Complimenti
  • Valeria Lombardozzi il 23/05/2011 00:27
    In questo luogo, capii che esistono posti, prescelti, in cui, Divino e Umano s'incontrano...è proprio così... ho provato la stessa sensazione tutte le volte che sono stata ad Assisi
  • Vincenzo Capitanucci il 23/04/2009 05:15
    In certi sacri luoghi... Divino e Umano si incontrano... e nell'aria lo respiriamo ad ogni respiro... in mistica Unione...

    Bellissima Clementina...
  • antonio castaldo il 22/04/2009 20:36
    ... e per cielo favolosi dipinti... si... hai ragione... esistono posti...
    mi è piaciuta... kiss
  • loretta margherita citarei il 22/04/2009 15:50
    assisi mi è vicina 15 km, spesso vado a ritemprar lo spirito. grazie per aver esaltato una città della mia regione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0