username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

istante

Posso sperare
nel cielo
quando apre il suo silenzio
alla luce,
posso credere
alla luna
quando ghiaccia
le polveri
e bussa alle impronte
della notte.
Mi scopro istante
che si specchia
nel vento,
ho la voce di sogni
lontani.
Incrocio il mio destino
al sapore caldo della terra,
so resistere alle piogge
alle nebbie
ai precipizi.
Vivo in un soffio,
il mio corpo è sciolto
tra i confini,
sfugge.
Avvicinarmi al sole,
al rosso di una guancia
mi libera al mio fruscio.

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • marcello moiso il 22/09/2013 08:34
    Vivo in un soffio.. Già questo, sarebbe sufficiente.

8 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0