PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

strada pericolosa

Miaoo…
Sono il gatto, son Nerino
Corro libero in giardino

Bauu…
Sono il cane, son Nerone
Fo’ la guardia qui al portone

Sulla strada voglio andare
Tanti amici ho da incontrare

Nessun gatto vuol finire
Nel mio spazio all’imbrunire

Mamma dice : Che spavento!
Quelle auto …Stai attento!

Lì di fronte agli animali
Son le strisce pedonali

Più sicure per gli umani
Ma non tanto per noi cani

L’uno passa in tutta fretta
Mentre l’altro lì l’aspetta

Il semaforo è già rosso
E lui corre a più non posso

Non è facile passare
Se le auto vuoi schivare

Sale sopra il marciapiede
E sul bordo lì si siede

Al sicuro lui si sente
Della gita non si pente

Non si accorge che lo spia
Il nemico nella via

Ecco arriva il can furente
Il suo aspetto più non mente

Fugge il gatto nel giardino
Del castello lì vicino

Miaooo…. Bauuu…. Miaooo…Bauuu….

Miaoo…
Son Nerino e sono il gatto
Sto strisciando quatto quatto
E da qui non uscirò
Se il rivale io vedrò

Bauu…
Sono il cane e son Nerone
Nella gola ho il fiatone
Del felino non c’è traccia
È finita ormai la caccia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Enrico Ferrini il 13/09/2010 20:16
    ahah divertente davvero simpatica
  • Donato Delfin8 il 05/05/2010 20:38
    Wow.
    Piaciutissima.
  • roberto zannolli il 30/10/2009 10:55
    BEL RICORDO DEL PASSATO DI BAMBINO!
  • rainalda torresini il 31/05/2009 19:44
    È dedicata a bambini della scuola materna, infatti!!!!!!!!
  • Fred Marine il 31/05/2009 10:27
    Sostanzialmente godibile e divertente, ma concordo anche con giacomo. È di certo adatta ad un pubblico di bambini.
  • Anonimo il 31/05/2009 10:19
    mi ricorda un po' troppo "nellla vecchia fattoria"
  • bruno guidotti il 15/05/2009 17:52
    Veramente... veramente simpatica, mi fa ricordare il Corriere dei piccoli che leggevo da bambino, poi quel Gatto mi fa pensare al mio Nemo, un gatto che non ho più. complimenti Rainalda.
  • Alberto Veronese il 04/05/2009 08:18
    simpatica e avvincente con un pizzico di brivido. ciaociao
  • Anonimo il 01/05/2009 21:50
    Una filastrocca bellissima: dualismo perfetto
  • Dolce Sorriso il 01/05/2009 20:54
    si si forte
    piaciuta
    ciao
  • antonio castaldo il 26/04/2009 22:54
    troppo forte... mi è piaciuta. bravissima.
    kiss
  • loretta margherita citarei il 23/04/2009 18:49
    piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0