PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A sbucciare il tempo

A volte accade
si resta soli a sbucciare il tempo

il dolore che graffia l'anima
randagi come gatti in amore.

A volte accade
si resta indietro

in notti arroganti
prigionieri dei nostri stessi sogni
in quel silenzio che moltiplica le ombre.

E resta solo la luna
a delineare profili in giardino

e una vita nuda che si stende
in un mare di agonia di nuvole fatte a pezzi.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Pier Francesco Maguledda il 17/07/2007 13:43
    molto signi ficativa, ci si può tranquillamente rispecchiare dentro. Molto brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0