accedi   |   crea nuovo account

Ovunque...

Se è te che vogliono
vogliono anche me,
se ti prenderanno
anch’io verrò
presa
e se la pioggia smetterà all’improvviso
graffierò il cielo
finché non piangerà
per questo
perché so che i tuoi artigli
brameranno l’acqua
ma non sempre potranno
bagnarsi

Sentiranno nel tuo sapore
il mio,
nelle tue parole
le mie inflessioni
improvvise,
nelle tue ciglia l’intensità
del mio sguardo,
nella tua voce
la potenza del mio primo
vagito

Si accorgeranno tardi
di quanto sia folle
la direzione concentrica
dei tuoi pensieri nei miei,
quando prenderanno le mie mani
la tua stretta avvertiranno
e nei sorrisi luminosi
carpiranno la potenza delle tue fauci
e la mia unicità duale
completerà la loro
solitudine

Ovunque io vada
tu sei...
così non posso più nemmeno chiedermi dove io sia
poiché già sapresti
come
risponderti

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

29 commenti:

  • Anonimo il 23/05/2009 13:20
    un finale struggente, complimenti.
  • K. Lear il 19/05/2009 15:31
    l'esperienza dell'amore vissuto.. Bella!!
  • laura cuppone il 27/04/2009 22:20
    antonio... non fa una grinza...
    un abbraccio piacevolmente stupito...
    Laura
  • Antonio Pani il 27/04/2009 20:10
    Molto "forte", racconto di consapevolezza e terrorizzante disperazione; di certezze e di solchi profondi, che potrebbero non bastare. Io l'ho sentita così. Un distillato di passione e "puro" trasporto. Molto bella, complimenti. A rileggersi, ciao.
  • laura cuppone il 26/04/2009 23:15
    grazie Sophie...
    un abbraccio
    Laura
  • Anonimo il 26/04/2009 21:05
    amore infinito... bellissima Laura!
  • laura cuppone il 26/04/2009 13:45
    baciottone grandissimo!!!!!!!!!!!!
    ciao dolce..
    Laura
  • Dolce Sorriso il 25/04/2009 16:24
    amore solo amore... due cuori che si appartengono
    uniti in uno solo
    bella UN abbraccio fatina cara
    smack
  • laura cuppone il 25/04/2009 12:54
    grazie... é un bel complimento..
    ciao marcello

    Laura
  • Anonimo il 25/04/2009 11:31
    Creativa.
  • laura cuppone il 25/04/2009 10:28
    nessun'oro se non il polline
    ricopre le mie ali
    aureo nettare
    di fiore
    sono
    e l'alchimia dell'ape
    avrà cura
    di darmi come
    miele
    al mondo...

    ciao giuliano..

    laura
  • laura cuppone il 25/04/2009 10:25
    ciao augusto...
    bacione!!!
    Lau
  • giuliano paolini il 25/04/2009 10:09
    hai davvero compreso che il bagliore ha valore per l'esserci
    e a volte fa davvero molto più vedere di un fragoroso incendio
    non per nulla ti chiami aura che tanto intensa non è ma è così aurea.
  • augusto villa il 24/04/2009 23:59
    Anime... in fusione d'Amore...
    Molto bella... Emoziona.
    Ciao sorellina!!!... per sempre!!!
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:39
    eh si, Davide, il tuo animo romantico si é soffermato all'attimo...
    si.. Quello!!!
    Meta!
    (adoro il rugby..)

    grazie!
    laura
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:37
    giuliano, credi davvero che m'importi di questo?
    ... non quanto ma quando... o nemmeno quello forse...
    nulla dura... MAI!!!... ma esiste SEMPRE!!!...

    sono indistruttibilmente fragile.. o solo caparbiamente innamorata delle lucciole...

    a prestissimo dolce amico...

    Laura
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:33
    grazie Alessandro...
    è un piacere quando passi...

    Laura
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:33
    "ho compreso la natura dell'oceano in una goccia d'acqua"..
    così il poeta filosofo... definisce il grande nel piccolo...
    il due nell'uno..
    succede.. si, eccome!

    grazie sal...

    un abbraccio
    Laura
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:29
    blackwhite... la tua unicità duale é ben marcata già nel tuo nome... quindi comprendi quanto sia possibile esser due.. di uno...
    grazie..
    un abbraccio
    Laura
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:27
    loretta... non manchi mai...
    un purosangue si riconosce nelle ditanze.. non nelle partenze... e nonostante io sia.. esagerata. nel pubblicare (lo ammetto).. tu mi leggi e mi doni anche solo una parola... un segno...

    lo apprezzo molto...

    grazie.
    laura
  • laura cuppone il 24/04/2009 21:25
    si, cesare..."non mi chiedo perchè nemmeno tu ti chiedi..
    so, sai"..

    vero?

    grazie per il tuo commento..

    Laura
  • Free Spirit il 24/04/2009 21:21
    Ovunque io vada ci sei
    nei sorrisi luminosi
    tu sei...
    Bella Laura
  • giuliano paolini il 24/04/2009 20:18
    riconoscere nell'altro il motivo della nostra esistenza è segno di grande maturità
    e forse anchedell'aver compreso un po' del senso dell'amore.
    è che sei sempre così maledettamente fragile dai piccola lucina che il tempo sta per renderti il giusto merito e potrai tra poco divampare come un incendione.
  • le fabbriche dismesse il 24/04/2009 19:21
    Poesa intensa!!!
  • Anonimo il 24/04/2009 18:25
    bellissimo insieme dove tutto è poesia, ali che portano dolce invidia... perchè, spazi ristretti, ma il tuo piacere rende miele. sei grande LAURA un bacio salva.
  • Anonimo il 24/04/2009 17:20
    correggo; unica cosa
  • Anonimo il 24/04/2009 17:19
    appartenenza totale, essere due ed essere un'unica coa.
    bellissima
  • loretta margherita citarei il 24/04/2009 17:04
    piaciuta
  • cesare righi il 24/04/2009 17:00
    ovunque, titolo idovinat.. issimo per questa bellissima poesia:
    io non mi chiedo poichè tu già sai

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0