username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tu amavi lei

Quante lacrime ho versato,
quanti sogni ho gettato via,
quante speranze andate perse.

Ti ho dato tutto di me,
l'adolescenza, l'innocenza,
la mia stessa vita
ma non è servito a niente!
Tu amavi lei!
Ero nulla a suo confronto.

Quando eri triste era lei che ti consolava!

A niente sono serviti i miei pianti, i lamenti, i silenzi
Tu amavi lei!
Che pena provo a vederti ridotto così,
i tuoi occhi sono spenti,
la tua anima vaga nel nulla.
È finita da tanto tra noi
ma mi brucia ancora quella ferita.
Non riuscirai mai a capire
quanto mi hai fatto soffrire,
non sei riuscito a inaridire il mio cuore.
Non potrò mai scordare
ciò che mi hai fatto subire.

Il mio amore non ti ha aiutato,
non ti ha curato,
ma lei...
... Quella maledetta bottiglia di vino ci ha rovinato,
non potrà mai curare le tue ferite,
potrà solo alimentarle...
... sparite per sempre dalla mia vita
lasciatemi vivere serenamente!

Ti ho amato,
ti ho perdonato
perchè sei e sarai
per sempre il padre dei miei figli.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Rosy Rosalba Piras il 11/04/2010 17:52
    Ciao, Carmelo ti ringrazio tanto per il commento, ora quel male è passato ma a volte ritornano i ricordi e fanno tanto male, avrei voluto aiutare il mio ex marito ma non ci sono riuscita e ho preferito star sola ma serena con i miei figli!!! a presto ciao
  • Carmelo Trianni il 11/04/2010 15:18
    Ciao, concordo con quello che dice Cinzia. La poesia è molto bella, e se intendevi far credere che la lei fosse un'altra donna, fino alla fine, ci sei riuscita benissimo! Il finale potrebbe sembrare scontato, ma molte volte solo chi vive situazioni così difficili può capire quanto può costare e quanto coraggio bisogna avere per poter-dover-voler perdonare...
    In bocca al lupo ciao!
  • Rosy Rosalba Piras il 13/06/2009 11:55
    Carissima Cinzia fin da piccola scrivevo sul mio diario perchè era l'unico che mi ascoltava ora grazie a questo sito e alla vostra sensibilità posso condividere tanti momenti belli e brutti... ti ringrazio tanto per il commento e sopratutto per l'amicizia!
    baci a presto
  • Cinzia Gargiulo il 13/06/2009 11:36
    Tutto l'amore che possiamo dare al nostro compagno non basta a farlo venire fuori dai suoi problemi. In certi casi può servire solo un aiuto specialisico. A volte commettiamo l'errore di credere che l'amore possa tutto ma non è così. Importante è che tu lo abbia capito e ora vada avanti per la tua strada con l'augurio che lui prenda consapevolezza di avere un problema e si decida per il suo bene ad affrontarlo.
    Hai ragione scrivere è liberatorio per il proprio dolore, continua a farlo.
    Baci...
  • Rosy Rosalba Piras il 29/04/2009 20:33
    questi pensieri gli ho scritti in un momento di dolore e mi è servito per liberare
    l'anima, vi ringrazio per il commento! saluti cari a tutti
  • lucia cecconello il 25/04/2009 21:04
    Piaciuta...
  • loretta margherita citarei il 24/04/2009 22:19
    piaciuta
  • Anonimo il 24/04/2009 22:03
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0