PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'odore del sesso

Liberando pensieri
in lunghezze d'onda tua,
sento odore d'amore

sesso,

dove perder la strada è un attimo
un attimo per godere,
avvolti in profumi mordaci
azzanando desideri e carni.

Morire in me
è un attimo!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Anonimo il 07/06/2011 20:59
    ma... intensissimo... molto bella... piena di passione
  • Inchiappa Vito I Song il 11/08/2010 09:12
    Non va più via l'odore del sesso che hai addosso (Ligabue). Un bel karoake.
  • Sergio Fravolini il 01/08/2010 18:37
    Bruciante definizione...

    Sergio
  • Francesca La Torre il 08/06/2010 16:42
    Forte nelle parole e nel significato, ma ben venga il tuo coraggio di scrivere cosi'. brava!
  • bute 76 il 12/11/2009 13:29
    magari con un buon deodorante..
    ;>
  • Donato Delfin8 il 23/09/2009 15:08
    Evvai LIGA... riletta
  • augusto villa il 19/09/2009 21:25
    La passione sale... offusca la ragione... ed è bello così!
    Bella anche la poesia, naturalmente!
  • Alessio R. il 20/08/2009 02:12
    ".. dove perder la strada è un attimo...", molto bella.
  • Giada.. il 17/05/2009 16:38
    dolce morir.. mi fanno tornare alla mente tante cose le tue parole.. molto bella..
  • Anonimo il 27/04/2009 18:04
    morire in me...
    bella!!!
  • Donato Delfin8 il 26/04/2009 08:03
    Forte!
    Benvenuta tra noi
  • Anonimo il 25/04/2009 23:15
    Bella.
  • antonio castaldo il 25/04/2009 21:26
    molto bella... benvenuta e... complimenti.
  • kassandra kas il 25/04/2009 20:27
    grazie black!
  • kassandra kas il 25/04/2009 20:25
    grazie loretta.
  • Anonimo il 25/04/2009 20:24
    complimenti.
    bella
  • loretta margherita citarei il 25/04/2009 20:22
    fortissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0