accedi   |   crea nuovo account

L' INGOZZATA

(Ovvero il pasto mattutino d'una maltesina
di nome Penny).


Di prima mattina
la sveglia è suonata
per mamy pappina
e la piccola Tata.

Con fare sornione
e qualche stirata
scende in cucina
e quindi si sbraca,

ma nel mentre si gira
con sguardo distratto
si trova lì per lì
davanti un bel piatto.

Ed ecco che mamy
senza indugio e di botto
prepara alla cagna
il latte e il biscotto.

Abbaiare non osa
la piccola cocca,
ma come si siede
e annusa qualcosa,
arriva mamy
e le apre la bocca:

la povera bestia
temendo il bastone
trangugia d'un fiato
l'orrendo boccone!

La cagna, ingozzata,
bofonchia, allibisce
tossisce e allappa,
mamy gioisce:
"è finita la pappa"!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • sara rota il 20/06/2007 14:18
    Carina... l'affetto per un animale è talmente grande che lo si può paragonare a quello per un proprio caro... quando poi riesco ad immaginarmela davanti... Che bella...
  • augusto villa il 04/05/2007 14:45
    Molto simpatica... e vera!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0