username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ma io, sono stata felice

Nella limpidezza del giorno,
danzavo,
succhiando rugiada.
Cresceva la gioia negli occhi,
davanti allo specchio
in giri suadenti.
Io, si, sono stata felice!
Tra la schiuma di risa
d'amici sinceri,
sono stata felice.
Sono certa, lo fui,
perché se ora,
io fermo lo sguardo,
posso ancora vederlo
quel respiro vitale
che d'amor mi cingeva
e nell'aria m'alzava...
io... danzavo.
Ma se cerco con mani
ciò che il mio cuore brama,
io vacillo e mi chiedo:
ma davvero così tanto
felice io son stata?

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 20/08/2013 22:33
    se la sensazione è stata di felicità, lo sei stata...
  • giuliana marinetti il 25/07/2009 19:30
    Cara Anna Maria, anche se passa il tempo, ed a volte par di aver dimenticato,
    i ricordi felici... affiorano sempre!
    ciao Giuliana
  • Anna G. Mormina il 10/05/2009 19:25
    ... tutti siamo stasi, e ancora siam felici, ma non ce ne rendiamo conto... bella!
  • Anonimo il 28/04/2009 23:22
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0