PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

È solo colpa del vento

È solo colpa del vento
se l'amore si è sciolto in quelle nuvole tinte d'inchiostro

è solo colpa del vento
se ho occhi troppo stretti per stringere sorrisi

tra le dita
il rumore dell'acqua che scivola sulla sete
le ore che sbadigliano lente

e respiri scalzi di pizzo e seta bianca
che camminano su tramonti allungati.

Ho teso una corda al cielo
e l'ho attraversato
funambola con tacchi a spillo

ho contato le perle cadute
e mai più ritrovate

e pallida come la notte
ho sentito la tua voce sfumare

solo una lacrima di porpora a contenere il dolore

in quella voglia di esserti solo vicina
a rubare gli ultimi sogni.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0