accedi   |   crea nuovo account

Il salmo di Vita

Risalgono rosei salmoni lungo un fiume d’Amore
uscendo dal mio pomo bacato
in vermi d’invernali pensieri

passando fra le iniziatiche dolorose unghie in elio di orsi grigi

verso aperte sorgenti incanti di sole dando morendo nuova vita

alle plumbee ali d’oro di primaverili farfalle assopite

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 29/04/2009 12:38
    Grandissimo mon cap...
  • Anna G. Mormina il 29/04/2009 10:58
    ... e morendo, si da sempre nuova vita...
  • Anonimo il 28/04/2009 23:20
    .. invernali pensieri.. fra sorgenti di sole.. sprigionano cuori silenti di folene..
    in bozzoli di ali..
    bellissima
    aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0