PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri mentre albeggia

Viene la luce
e mi trova già desta,
viene dai monti
il lamento dei venti -
viene a dar voce
ai miei silenzi.

Forse anche oggi pioverà -
forse, anima, sarà oggi
che oltre agli scrosci
anche chi attendi busserà
alle porte invisibili
del tuo essere sola.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Susanna Contadin il 16/05/2009 16:50
    grazie Marcello, davvero gentile
  • Marcello De Tullio il 15/05/2009 07:10
    Mi ricorda una poesia"dopo la tempesta odo augelli far festa", sappi ch dopo il buio c'è la luce. Mi è piaciuta molto.
  • Susanna Contadin il 02/05/2009 17:25
    Grazie Bruno e Antonio, gentilissimi
    Grazie Free: parole benauguranti e consolatorie mi sono ancora più gradite dei complimenti! (P. S. con questi versi mi sono permessa di provare ad esplicitare il contenuto di quella "speme" di cui parlavi tu nella tua bella 'Al far dell'alba'!)
    Grazie Gianluca, troppo buono come sempre! grazie ancora a tutti, ciao ciao ciao!
  • gianluca de renzi il 01/05/2009 10:01
    Dannatamente bellissima...
    Ciao ciao
  • Free Spirit il 30/04/2009 17:21
    La voce dell'alba squarcerà i silenzi seminandovi gemme di luce
    L'atteso ospite non tarderà a bussare allo splendente portale dell'anima
    Bella ciao
  • antonio castaldo il 29/04/2009 22:16
    mi è piaciuta! brava!
    kiss
  • Anonimo il 28/04/2009 22:59
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0