accedi   |   crea nuovo account

A casa nella valle di Monica

Donna splendida Musa
dal tuo fuoco bruciato ispirato danzo

nel profumo dei petali di una arcaica rosa
mi sento a casa mia

le nostre quattro ali
quatte quatte
in libellula giunte

giù in Te

fino alle infinite porte baciate in volo
illuminate dal nostro solare illimitato Amore

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 29/04/2009 14:44
    it's fantastic
  • Anna G. Mormina il 29/04/2009 11:19
    ... porte baciate in volo, si spalancano all'illimitato Amore!... dolcissima!
  • Anonimo il 29/04/2009 10:58
    .. la metto fra i preferiti.. punto
    Aurora
  • Marcello Caloro il 29/04/2009 10:28
    Una fusione, una metamorfosi, non più individui: un solo Essere. Ok Vincè.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0