PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scritture di luce

Un luminoso inchiostro
sgorga
spontaneo
dai chiostri dell’anima

magicamente scivola in incantevoli bene-voli bian-cori

nei soffi angusti di immensi venti beati

sospinto da canti osannanti
su augusti papiri

soffiati

suggeriti

da un divino Amore risvegliato Amante

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Donato Delfin8 il 04/05/2009 15:52
    molto bella Vincè
  • Anna G. Mormina il 02/05/2009 17:12
    ... poesia spontanea che sgorga dall'Anima!!!! ... dolcissima
  • Anonimo il 02/05/2009 12:39
    Bellissima!
  • Anonimo il 02/05/2009 12:35
    C'est l'amour...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0