accedi   |   crea nuovo account

L'erezzioni

L'ommini infedeli
so' na gran rogna,
pe' le mogli che
ameno la famija
e se dedicheno a li fiji.
Quanno seppi
ch'er marchese
annava a le feste de le diciottenni,
me se arivoltò lo stommaco.
Aoh! Dissi: Ma chi te credi d'esse?
Trattà così, na povera donna onesta!
Perchè nun pensi de più
a la famija e lassi perde l'erezzioni
che all'età che ciai
ce poi pure lassà le penne!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Nenia Samael il 20/08/2010 18:30
    BELLISSIMAAAAAAAA!!! TRILUSSEGGIANTEEEE!!!
  • Solo Commenti il 08/05/2009 15:48
    Purtroppo anche questo è un brutto testo, di contenuto banale e forma sguaiata. Se questo scrivere è il risultato dell'avere letto Trilussa, quali conseguenze avrà la lettura del Mancini suilla produzione letteraria dei lettori-scrittori del sito?
  • Donato Delfin8 il 05/05/2009 09:08
    Spassossissimissima!!
    Ucci ucci sento odor di UNTI
  • loretta margherita citarei il 02/05/2009 14:09
    più che l'erezzioni l'avrei intitolata er puzzone, simpatica, anche se trilussa...
  • Anonimo il 02/05/2009 12:43
    bella Fabio... col linguaggio in romano è deliziosa!!!
  • Marcelllo Barbuscio il 02/05/2009 12:40
    Ma chi li ascolta mai sti consigli?? Spesso la voglia matta... perde la ragione ed il resto. Vera, ironica... da rifletterci su. Ciao, Marcello
  • Fabio Mancini il 02/05/2009 12:23
    Ciao, Augusto. Ogni riferimento e cose e persone è puramente... voluto. Ciao, Fabio
  • augusto picci il 02/05/2009 11:52
    sarà! ma questa storia mi sembra d'averla letta gia alcuni giorni orsono, senti un po tu, vieni qui, non scappare, ma quanto c'è di coincidente in questa storia? mi sa che tu sei un birbaccione. Anzi un bravo birbaccione complimenti. Augusto.
  • Fabio Mancini il 02/05/2009 11:52
    Sì, Anna. Avendo da poco terminato di leggere un libro di poesie di Trilussa, ho potuto capire un po' meglio il linguaggio dialettale della mia città. Ciao, Fabio.
  • Kiara Luna il 02/05/2009 10:43
    Simpaticissima Fabio.. io adoro il romanesco!!!
    La doppia z ne fa parte? Te lo chiedo perchè a volte ci provo anch'io a cimentarmi
    in imprese romanesche...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0