username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il diavolo e la Donna

Dio ha creato la donna
perché l’uomo si annoiava

Dopo un po’
neanche un giorno
e solo una notte

l’uomo andò a lamentarsi

Signore toglimi questa donna
è un infinità in lamentele

ride e piange in fili di tela
di ragna

lacrime Amare

il Signore gli rispose
è una splendida stella

Io
mi son creato inventato il dì-a-volo

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2010 17:31
    nooo... non sono daccordo... la donna è un angelo non un diavolo
  • Donato Delfin8 il 05/05/2009 09:15
  • Anna G. Mormina il 02/05/2009 22:06
    ... siiiiiiiiiiiiiii
  • Anna G. Mormina il 02/05/2009 22:06
    ... insomma, noi siam sempre meglio del diavolo... ... o no?
  • Anonimo il 02/05/2009 18:09
    ... tela di ragna...)... bello
  • loretta margherita citarei il 02/05/2009 13:08
    carinissima, ma capitano ricordati che dalle lacrime della solitudine dell'uomo che nacquela donna.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0