accedi   |   crea nuovo account

Guerra

Tremo, ho paura.
I miei occhi vedono solo morte,
odio, guerra.
Tutto questo mi circonda.
Abbasso gli occhi e ti vedo.
Eccoti, disteso a terra, davanti a me.
Le tue mani sono fredde,
la tua bocca è chiusa.
La vita è fuggita.
Una divisa, diversa dalla mia,
hanno fatto questo.
Come può un uomo
uccidere un altro uomo.
Ti guardo, piango.
Ti stringo forte a me, nella speranza di
darti un ultimo gesto d’amore,
di calore.
Piango.
Perdonami, fratello mio.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0