PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Comunione con il vampiro

Quando le parole non hanno un corpo di carne
sono vaghe inutili vane

non danno neanche in Amor un pezzo di pane

nella prolungata interminabile notte
bevo il mio giorno nel sofferto

abito di sangue!!!!

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Donato Delfin8 il 05/05/2009 09:23
    piaciuta
  • giuliano paolini il 03/05/2009 11:05
    ops sono scivolato su di una fantastica verità
    e mo che faccio, cari amici ve ne faccio dono poichè in verità vi dico che a me non serve più, non so a te ma a me capita sempre così con le scoperte più sfiziose
    che una volta fatte quasi con malcelata superiorità cerco di sbolognarla perchè sono quasi innervosito dal fatto che sta lì ad occupare lo spazio sempre famelico
    delle news.
    ah roma kaput mundi
  • Anonimo il 03/05/2009 08:16
    splendida capitaine!
  • Anna G. Mormina il 02/05/2009 22:14
    ... le Sue parole non saranno mai vane, le ricorderemo e cercheremo di metterle in pratica... sempre!... è... bellissima!
  • loretta margherita citarei il 02/05/2009 16:14
    draculissimamente bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0