PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Che torni la sera!

Mi hanno suggerito: “prendi un po’ di tempo per te,
non lasciare che la tua vita scorra senza un perché:
dipingi fogli con le tue parole,
poi, aggiungine altre, non lasciarle mai sole”.
E, allora, camminando su una tastiera,
aspetto e spero che torni la sera,
che quel silenzio sospiri senza malinconia,
ogni singola frase, che diventi un po’ mia.
Riporterò nel presente incontrato,
qualche spicciolo di un vecchio passato.
Ti lascerò aleggiare nel vento
adesso che non sei più neppure un tormento.
Volerò nell’aria leggera
trasportata da pensieri, in attesa che torni la sera.
Poi sarà il tempo a dedicarsi lui me
e lui stesso troverà anche un perché.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • salvo ragonesi il 19/11/2010 15:23
    (a dedicarsi lui a me)credo suoni meglio
  • salvo ragonesi il 19/11/2010 15:10
    manca la musica, ma che bella canzone che hai scritto, brava(a dedicarsi lui di mèed è canzone fattaprova a musicarla. Salvo.
  • Giusy Grasso il 15/08/2010 12:12
    descrive fondamentalmente l'attesa, il silenzio, la tregua, di cui inconsciamente abbiamo bisogno per rimetterci in carica e rituffarci nella vita... ma intanto, che facciamo... lo riempiamo di immagini, colori e parole che fanno parte di noi... compresi i ricordi e qualcos'altro che vorremmo tenere fuori dalla porta e allora magari... vorremmo fuggire tra le braccia di Morfeo... domani è un nuovo giorno
  • Adamo Musella il 29/06/2010 22:05
    Cerchiamo un senso in ogni cosa, pretendiamo tempo quando forse non ci serve; molto difficile non lasciarsi conquistare dal desiderio che ritorni la notte. brava Jessica. baci
  • antonio castaldo il 02/05/2009 20:28
    anche questa... bella. brava.
  • loretta margherita citarei il 02/05/2009 16:05
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0