PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attimo pittorico in omaggio ad un Maestro

Quando
in un appuntamento con il suo tempo
un pittore sbaglia colore

dipingevo in pochi attimi terrorizzato da questa mia apparente calma
di follia
rubando il segreto alle notti in una luminosa corona di candele accese

Cancella
brucia
incendia le sue tele bianche

di vivi tormentati colori

navigando nuovamente sereno nell’attimo tavolozza

sul cavalletto dei suoi pennelli
anima la vita con magistrali colpi di colorato geniale ingegno

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 05/05/2009 09:35
    piaciuta
  • Anonimo il 03/05/2009 17:33
    grande... davvero notevole...
  • loretta margherita citarei il 03/05/2009 16:01
    sei un grandissimo genio, capitano
  • rainalda torresini il 03/05/2009 14:06
    Notevole!
  • Anna G. Mormina il 03/05/2009 11:47
    ... anche un pittore può sbagliare colore, si arrabbia, ha avuto un attimo di smarrimento... ma torna il sereno e coi suoi pennelli, sul cavalletto dipinge ciò che gli "gira intorno"... un incitamento a non abbattersi se qualcosa non va nel verso giusto... molto molto bella!
  • Anonimo il 03/05/2009 09:39
    Bella!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0