username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Violino scordato

Piange
il mio cuore
come un violino
scordato.
Sento lontana
una dolce musica
pervadere l'aria
primaverile.
Una voce d'angelo
conforta
l'animo sperduto.
Timido un fiore
su ramo secco
sorride ancora
al nuovo sole.

Giovanna Nigris

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0