accedi   |   crea nuovo account

Solo Chimere

L'anima mia si smarrisce
tra cammini
e relitti impersonali.

Scaccio i ricordi,
tormentose polveri
di inaudite lacrime.

Vorrei vivere solo
di chimere illuminate
da una luce
più chiara del sole.

Volteggerebbe così
lo spirito
leggero nell'aria
di una fresca
mattina d'agosto.

Giovanna Nigris

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Tony Kospan il 30/07/2008 17:26
    Ciaooooooooo Giovannaaaaaaaaaa
    Sai che per me sei un mito e ritrovarti qui... è per me una gioia... che m'illumina... come m'illumina questa tua poesia... fresca... calda... eterea e densa di umori...
  • mita non importa il 07/02/2007 09:18
    bella l'espressione: i ricordi... polveri di lacrime

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0