username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

ermetiche riflessioni

Il tempo in frac,
cammina lentamente,
con il bastone scandisce le ore
e l'attimo coglie
la nostalgia di un ricordo.

Un uomo sulla spiaggia
gioca con il cane
e la tristezza
riporta il bastone
gettato tra i flutti del mare.

Una donna di Samarcanda,
di nero vestita,
intona il canto delle sirene,
bacia sulla bocca un cavaliere
e gli toglie il respiro.

Un'innamorata piangendo,
racconta al gabbiano
del suo uomo lontano
ed un' ostrica le dona
la perla verde.

Ed il poeta di notte
ad ammirar le stelle,
canta le universali emozioni,
offrendo alla luna
lacrime di un Pierrot innamorato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Grazia Denaro il 21/01/2012 01:59
    L'umanità nelle sue mansioni, molto bem esplicata, molto bella!
  • Giuseppina Iannello il 07/06/2009 20:54
    Molto bella, 5 stelle.
  • Donato Delfin8 il 05/05/2009 08:48
    molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 05/05/2009 07:24
    Bellissima Loretta... una perla di speranza... rubata ad una Sirena... da un gabbia-no... per un Pierrot... innamorato...
    Emozioni universali... fra le spezie in seta di Donna... a Sarmarcanda... ossian...
    sa amare la candida...
  • Anonimo il 05/05/2009 05:08
    molto bella!!!!
  • roberto cafiero il 05/05/2009 01:21
    Bella mi piace sia il concetto che la forma
  • Rik Forsenna il 05/05/2009 00:19
    particolare... mi piace Loretta!
  • cesare righi il 04/05/2009 23:02
    concordo con black, magnifico collage. Brava Lo.
  • Attanasio D'Agostino il 04/05/2009 22:14
    Ed il poeta di notte
    ad ammirar le stelle,...
    questa mi piace tanto
    un caro saluto da Tanà.
  • Fernando Biondi il 04/05/2009 20:37
    bellissima bravissima come sempre sei incantevole un abbraccio, fernando
  • Anonimo il 04/05/2009 20:30
    sembra un collage di vecchie canzoni.
    molto bella
  • maria caputo il 04/05/2009 18:56
    Nostalgia del passato, malinconia e il tempo intanto avanza... Bella!
  • Anna G. Mormina il 04/05/2009 18:38
    "... ed un'ostrica le dona la perla verde."
    ... bella, bella tutta!!!
  • Dolce Sorriso il 04/05/2009 17:18
    dolce e bella
    piaciuta
  • Anonimo il 04/05/2009 17:09
    bellissima... il Pierrot innamorato è una figura malinconica e di una tenerezza sublime!
  • Kiara Luna il 04/05/2009 16:29
    È vero Loretta, per un poeta tutto si traduce in emozione, con la semplicità e la commozione d'un Pierrot eternamente innamorato.
    Versi molto belli.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0