PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La delusione

Improvvisa macchia nera
dove non cresce più rabbia
come una ferita
dove la pelle si fa cicatrice
porta via un po del bimbo che è in me

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/05/2012 10:29
    splendida poesia complimenti

3 commenti:

  • Marzio C il 23/08/2009 18:09
    Grazie Giuseppe, hai capito perfettamente quello che volevo esprimere, la delusione passa ma come una cicatrice porta via un lembo di pelle che non ricrescerà piu come prima, cosi la delusione ha portato via in me un po del bimbo cioè un po di speranza di gioia di vivere.
  • Giuseppe ABBAMONTE il 20/08/2009 15:01
    Mi piace molto l'idea della delusione che porta via un po' del bimbo che è in noi.
    Da un lato una delusone aiuta a maturare, dall'altro rischia d farci perdere la gioia di vivere tipica del bambino, che però dà significato ed importanza all'esistenza.
    Ma in ogni caso, la delusione fa parte della vita e, in quanto tale, va affrontata e superata. Lasciando cicacrici sulla pelle.
    A rleggerti.
    Giuseppe
  • loretta margherita citarei il 05/05/2009 15:47
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0