PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sera

Ecco che il sole
mi manda il suo bacio verde
l'ultima carezza
prima di abbandonarmi.
La sera arriva
tutto copre con il suo manto scuro
tutto si calma, in attesa,
si spengono i suoni
e tornano i pensieri.
Affogo in me stessa,
nel mio dolore
che esplode nel buio
cerco la luna, l'unica speranza
non c'è...
stelle sbiadite ammiccano lontane
tremano,
perdute come me.
Forse tu verrai a salvarmi
mi tenderai una mano
dal mondo febbricitante dei sogni,
mi solleverai...
con te la paura non esiste
se mi tieni al sicuro
tra le ntue braccia!
L'alba si affaccia
e il mondo ricorda d'esser vivo,
il primo raggio
dissipa i sogni,
scioglie gl'incubi e i deliri
ma non potrà mai
cancellare il tuo volto.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Sergio Fravolini il 29/04/2010 12:23
    Trovo la sua introspezione molto efficace e rende l'idea del nulla di tutto ciò che non confonde... di tutto ciò che rimane qui.

    Sergio
  • Anonimo il 16/09/2009 17:37
    bella!!!
  • Cinzia Gargiulo il 18/05/2009 09:08
    Bella e con un velo di tristezza.
    Ciao...
  • Anonimo il 05/05/2009 22:21
    piaciuta
  • antonio castaldo il 05/05/2009 20:54
    mi è piaciuta. brava.
  • lucia cecconello il 05/05/2009 20:51
    Bella.
  • loretta margherita citarei il 05/05/2009 15:51
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0