accedi   |   crea nuovo account

Il vestito

è come un vestito;
un po stretto
un po sgualcito
a volte è caldo
a volte è freddo
ma non posso togliermelo
ne tanto meno buttarlo via
è l’unico che ho

è il mio passato.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 09/03/2010 21:45
    Il passato va tenuto ben stretto. Bella poesia.
  • Donato Delfin8 il 11/05/2009 10:52
    piaciuta
  • loretta margherita citarei il 06/05/2009 22:01
    il passato fa parte del presente ed anche del futuro bravo
  • Anonimo il 06/05/2009 17:33
    non si può togliere, ma nemmeno cucirselo addosso, è il presente che dobbiamo vestire
  • Anonimo il 06/05/2009 16:20
    giusto Principe.. e' il tuo bagaglio.. la tua richezza..
    sempre bravo
    un sorriso Aurora
  • Anonimo il 06/05/2009 14:13
    Azzeccato il paragone tra il vestito e il passato. Il passato non va svenduto... va difeso perchè è la chiave che ti permette di aprire il tuo presente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0