accedi   |   crea nuovo account

Nelle Voci

Un ponte da attraversare

Ferma
riesco solo a vedere il lastricato bagnato dalla nebbia densa
potrei percorrerlo ma non scorgo niente oltre

"incamminati"
"incamminati"

sollecito i primi passi immersa nella bruma

"torna indietro"
"Continua ad andare avanti"

il paradiso al di là
l'inferno al di là

Non riesco a muovermi
respiro appena
affondo le unghie nella carne
raccolgo le forze
riprendo il cammino

non importa cosa troverò oltrepassandolo...
o il paradiso
o l'inferno

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • augusto villa il 26/05/2010 20:43
    L'importante è percorrerlo... quel lastricato... godendo del viaggio... e dell'avventura... Poi si vedrà!
    Comunque... se schiatto... Faccio domanda per avere un bel paio d'ali...
    Bella... questa poesia!... Brava!
    Sei capocomitiva... e quindi ascolta solo la voce del tuo cuore...
    Sicuramente arriverai in Paradiso! -----------------------
  • Giada.. il 20/05/2009 09:39
    mi piace
  • Giuseppe Bellanca il 13/05/2009 18:31
    voci misteriose, voci che ronzano intorno a noi non sappiamo perchè non sappiamo come mai ma sono qui attaccati a noi attraversiamoli aspettando domani... brava.
  • Donato Delfin8 il 11/05/2009 11:00
    bella
  • Ivan DeCataldo il 06/05/2009 21:01
    Il ponte dell'esitazione... capita spesso di doverlo attraversare... l'importante e non farsi prendere dalla paura... qualunque cosa ci sia oltre... bella davvero
  • Anonimo il 06/05/2009 20:35
    La fine.. paradiso o inferno... chissà... bella Debbi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0