PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le onde dell’Amore

Il tuo corpo
estremamente nudo

spogliato
fragile
lindo

puro

rivestito
soltanto
da un sottile velo di trasparenti
emozioni

ondeggia
baciato in onde

cercando in quel susseguirsi
d’alternanti maree

il suo originale piacere
vibrante
in luce

la sua estasi
di piccola particella

d’infinita immortale vita

di un porto aperto
amato

libero

donato
oceanica mente perduto al travolgente flusso dell’Amore

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Donato Delfin8 il 11/05/2009 11:01
    poesia
  • Anonimo il 10/05/2009 22:51
    straordinariamente coinvolgente... bellissima
  • Anna G. Mormina il 07/05/2009 16:50
    ... ma la piccola particella, un giorno, ritroverà quel flusso d’Amore... bella!
  • marcella vitelli il 07/05/2009 09:22
    Bellissima poesia Vincenzo. Ciao, Marcella
  • Anonimo il 07/05/2009 07:14
    .. s p l e n d i d a Venere
    Aurora
  • Fabio Mancini il 06/05/2009 23:36
    Mio Dio che scandalo, la passione! Piaciutissima! Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 06/05/2009 22:21
    la nascita di Venere.
    bellissima
  • loretta margherita citarei il 06/05/2009 20:58
    tu fai sognare, sei magico! bellissima poesia
  • Anonimo il 06/05/2009 20:38
    Che bella capitaine... mi hai commosso!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0