PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Che Dio mi fulmini

Illusione
Florida palude
tutto fermo
alberi giganteschi
affascinante luce
scheggia il cielo, ammalia le foglie
magico diventa il marmoreo acqueo
radici liane agganciano
gli ultimi istanti di volontà
più vai e più scendi
la voglia di affondare prevale
sull'urlo soffocato di afferrare
l'unico appiglio ancora a secco.
Che Dio mi fulmini
di luce letale
se la mia volontà
sprofonda
e non reagisce
nemmeno davanti all'indifferenza
di un valore niente.

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/07/2015 18:43
    Mi associo al Mancini, tra l'altro uno dei migliori in questo sito.

6 commenti:

  • Anonimo il 01/02/2010 11:04
    che dire davvero intensa ^_^
  • Donato Delfin8 il 11/05/2009 11:15
    bella
  • cesare righi il 07/05/2009 14:10
    Per me il titolo è
    è perfetto così,
    e la poesia pura
  • Anonimo il 07/05/2009 13:40
    .. profonda introspezione che mette a nudo il tuo sentire.. per quanto comunque
    si scenda giu.. troverai sempre uno spiraglio.. una, anche se per piccola luce..
    un sorriso Aurora
  • loretta margherita citarei il 07/05/2009 12:26
    Dio, ti fulmina il cuore, ho capito quello che vuoi dire, ma espresso così sminuisce il senso, ha perdonato e protetto caino baci loretta ps trovagli un altro titolo. bravo
  • Fabio Mancini il 07/05/2009 10:27
    Trovo il titolo della tua opera coerente con il contenuto. Tuttavia non sarei troppo leggero nel fare "certe" affermazioni. Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0