accedi   |   crea nuovo account

È Ora di prendere totale coscienza

Quando il Sole sull’orizzonte tramonta in un mare di vivide emozioni

si accendono nel Cielo stelle di illusioni
spazzate via da un vento di libertà

l’universo celeste crolla
nel suo spazio e nel suo tempo

in un pensiero terrestre

cosciente

della sua qualità e quantità d’eternità
del suo Ora

in un giorno di rivolta interna personale rivoltante
di rivoltare le ante del arma-dio

dal finito all’infinito naturale in noi

di non essere stato lui il mio io a pensare

di essere stato unicamente pensato
da nubi di pensiero

dominato
colonizzato
dilaniato
torturato

giorno e notte
da un mondo a lui alieno

in una struttura blocco Extraterrestre mentale

schiavizzante

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 21/07/2010 15:57
    ognuno ha i suoi tempi, caro amico.
    bellissima
  • Donato Delfin8 il 11/05/2009 11:38
    bellissima
  • Anonimo il 09/05/2009 20:01
    .. forse mi sbaglio.. mi fai pensare alla liberta'... la mia ossessione l'estremo confine
    del mio sentire.. un grido profondo nella notte che cerca le stelle.. oltra la fine.. e ben oltre la morte.. e va e corre la mia liberta' fra brezze e schiaffi.. pugni allo stomaco e cadute.. e ancora voli in cerca di una dimora di luce..
    la accarezzo ad ogni respiro la mia liberta'..
    bella Vincenzo e bravo come sempre
  • Anna G. Mormina il 08/05/2009 10:13
    ... è vero, e senza nemmeno rendercene conto, noi stessi ci schiavizziamo!... bella, molto bella!
  • Anonimo il 08/05/2009 10:05
    Grandissimo Cap... ormai senza parole...
  • cesare righi il 08/05/2009 09:14
    Mi pare l'inizio di un film di fantascienza. Sala immersa nel buio, silenzio assoluto, sullo schermo ad alta risoluzione iniziano a scorrere le frasi della tua poesia. Colore giallo canarino i testi su fondo nero... appaiono dal basso sfumando quando arrivano al centro ottico. 3 minuti e poi inizia il film: il sole diviene rosso mentre tramonta, lentamente scompare e dalla velatura della sua scomparsa ecco sorgere un'enorme astronave, bianchississima, infinita... si apprestano ad invaderci... ma...
    Bellissima 5+5st
  • loretta margherita citarei il 08/05/2009 07:05
    riletta più volte, per capirne a fondola verità scritta, bravo capitano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0