PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scusami, amore

Ho respirato bellezza,
amato bellezza,
musicato bellezza,
sicuro di possederla
poiché il bello nostro
si evolve ogni giorno,
scorre negli anfratti,
infiamma cuore e carne,
e non c’è mare, o timore,
che fermi la passione.
Oggi ho incontrato
i suoi occhi nudi,
i suoi capelli belli,
la sua bocca profumata,
i suoi seni rigogliosi.
Devo nascondere l’impeto
di tuffarmi nel suo ridente smalto
e di bere dalla sua bocca,
di circumnavigare la sua pelle
con mani e labbra intrise di lussuria.
La mia voglia rumoreggia,
scusami, amore, se ti desidero tanto …

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Giuseppe Bellanca il 09/06/2009 18:10
    bella... bella... bella... molto intensa piena di amore e desiderio... passione... bravo ciao...
  • Maria Carla Boccacci il 18/05/2009 15:39
    stupenda
  • Paola Reda il 11/05/2009 22:24
    Vincenzo c'azzecca sempre: pura e vorticosa passione che tocca l'eros in modo serico ma al contempo carnale. Poesia " pizzicosa", sottile e potente. Ehhh si... mi ricorda tempigiovanili quando
  • Donato Delfin8 il 11/05/2009 12:25
    molto bella
  • Solo Commenti il 11/05/2009 11:18
    "Ho respirato bellezza". Subito dopo aver rivelato, ne "La Taverna di Lello", di aver frequentato un luogo dove si scorreggia liberamente, il Nostro chiude con un'ammissione più ampia e universale di flatulenza intestinale: "La mia voglia rumoreggia/scusami amore se ti desidero tanto".
  • Anonimo il 09/05/2009 11:59
    Bella davvero Fabio... emozionante!
  • Anonimo il 09/05/2009 07:36
    Semplicemente stupenda, ciao Bruno.
  • antonio castaldo il 09/05/2009 06:10
    ... bhe... se la tempesta emotiva... è ispirata dalla sola visione di
    un'altra donne... le scuse alla propria ci vogliono... ECCOME!
    bravo Fabio... m'è piaciuta e... me la tengo. ciao
  • loretta margherita citarei il 09/05/2009 06:01
    che sia avvenuto il miracolo tanto atteso? piena di passionalità e turbamento da parte del poeta, gradevole a leggersi
  • Vincenzo Capitanucci il 09/05/2009 03:32
    Niente scuse... è pura passione...

    Bellissima Fabio...
  • laura cuppone il 09/05/2009 00:50
    Bravissimo!!!!

    davvero splendida e... come dice ange...
    non sei scusato proprio per niente!

    ciao
    Laura
  • Anonimo il 09/05/2009 00:41
    Che passione Fabio,
    perchè scusarsi per questa tempesta emotiva
    complimenti...
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0