PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se lei...

Guardo attraverso lo specchio
l’angelo bianco mi racconta della principessa e del mio dolore
i miei sogni ne sono infetti
le stelle mi cantano di lei…

Se lei fosse la stella luminosa nell’alto dei cieli…
per l’infinità del tempo la osserverei…

Se lei fosse la mia regina
attraverso le spine la proteggerei…

All’interno della mia anima
emette dolci sinfonie dell’amore
la rosa non è appassita…
l’amore… uno strano lento impulso crudele…

Se lei fosse una dea…
bella e divina la venerei…

Oh! Se lei fosse la mia amante
chiederei l’immortalità per amarla per sempre

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Ada Piras il 28/10/2011 15:46
    Bellissima... tanto..
  • Anonimo il 14/07/2009 20:51
    Oh! Se lei fosse la mia amante
    chiederei l’immortalità per amarla per sempre

    FANTASTIC!!!!!
  • loretta margherita citarei il 11/05/2009 07:34
    amore fiaba piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0