PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amantea 2007

Un giorno penseremo, sfogliando vecchie foto, ogni tua fotografia,
ad ogni posto visto, ogni luogo insieme visitato...
e con dolce nostalgia, la tua mano nella mia,
rivivremo le giornato lunghe, insieme,
spensierate...
Amantea 2007, un ragazzo è li che teme,
di non rivedere il vento nei tuoi capelli... I tuoi occhi, eternamente belli...
ma di foto ce ne sono state altre, mille, milioni, miliardi,
e riguardarle mi rattrista.
Ma senza neanche alzare lo sguardo, vedo che sei li nel riflesso,
della mia vita.
Spero di poterti suonare un giorno questa canzone, e insieme a questa un altro milione...
Quest 'idilliaca sinfonia che è, con te, la vita mia...

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 18:11
    Romantica, migliorabile
  • Vincenzo Capitanucci il 11/05/2009 07:57
    di non rivedere il vento nei tuoi capelli...
    Piaciuta molto... David... libera... spontanea... sinfonica...
    Grazie...
  • david holderbach il 11/05/2009 00:44
    Grazie, so che é assolutamente sritmata, ma non ho mai scritto niente prima e di punto in bianco l'altra sera ho avuto l'impulso di dedicare queste parole alla mia lei... se avessi provato a ripetergliele, non sarebbero state le stesse, quindi le ho immortalate e qui le condivido
    Mi fa un piacere immenso che l'abbia apprezzata, anzi, cerchero' di condividere piu spesso questi miei momenti con il più gente possibile...
  • Anonimo il 11/05/2009 00:38
    Nostalgica... un amore vissuto intensamente non può che lasciare dolci ricordi e silenziosi rimpianti. Piaciuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0