PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

colazione

Marmellata sei
per la mia lingua
che ti percorre
e raccoglie burro sulla pelle
timida
ancora intorpidita dal sonno
Soffici seni
fragranti come calde brioche
al cioccolato
... mordicchio...
socchiuse labbra
soffiano alito zuccherino
... e ti guardo
mi guardi
ti guardo
mi guardi
... e nel corpo cieco
che guarda con gli occhi
acconsenti,
ti sparecchi dal letto e
prepari la nostra colazione

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 12/05/2009 21:09
    Molto bella... teneramente erotica... e buon giorno!
  • loretta margherita citarei il 11/05/2009 16:21
    erotismo o brioche? piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0