PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Speranza

Correvo verso il tramonto
Correvo per sentire il vento sul viso
Correvo per fuggire
quanto era bello quel vento
Correvo per inseguire quel sogno
un sogno inafferrabile
Correvo per fuggire dal pensare
pensare non serve quando si insegue il tramonto
Correvo per andare via
Correvo per fuggire
quanto era bello quel tramonto
Correvo perchè era bello
il tramonto era andato
Domani correrò ancora come sempre, il tramonto mi aspetta

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2011 19:52
    Olimpionica
  • Sabrina Ginaldi il 02/06/2009 14:36
    Quel vento che senti sul viso... una carezza di libertà... e corri per inseguire i sogni, cioè per vivere, perchè senza sogni non c'è vita!!! Bellissima!!!
  • Anonimo il 31/05/2009 10:06
    troppe anafore, troppe tautologie!
  • Donato Delfin8 il 14/05/2009 18:22
    bella
  • Anonimo il 13/05/2009 18:08
    è bella, bella assai."pensare non serve quando si insegue IL tramonto"... aaa troppo vero. a presto.
  • loretta margherita citarei il 13/05/2009 15:50
    la vita è una corsa piaciuta
  • Anonimo il 13/05/2009 09:14
    La speranza nel tramonto è il max... dove il giorno muore...
    bellissima!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0