PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il canto del Semi-beato

Canta nel Sole
chi ha ritrovato Se Stesso

dopo un lungo
interminabile
pellegrinaggio
di devoto Amore

fatto di luminosi abbandoni
a balzelli
nella purezza del Se

guardando intorno a Se
vede ancora
nella luce dei suoi occhi

un opaco quadro
dalle tinte squallide

falsamente
malato
paralizzate nel tempo
della morte

il suo seme nella terra dell'Amore non è ancora pronto

gli uccelli del cielo non vengono a volare germoglianti intorno al suo capo

né a mangiarlo la gallinella dalle uova d'oro in divino bec-chi-me

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • laila il 23/09/2013 18:43
    Sempre profonde le tue parole. Ciao Stefano
  • Donato Delfin8 il 14/05/2009 18:42
    piaciuta
  • loretta margherita citarei il 13/05/2009 15:42
    canto di un santo a metà piaciuta
  • suzana Kuqi il 13/05/2009 13:42
    molto bella
  • K. Lear il 13/05/2009 12:41
    molto bella.. toni vividi, autentici, con un preciso senso e una precisa direzione.. piaciuta molto!
  • michela bortolotti il 13/05/2009 11:50
    finalmente ti sei ritrovato! carina
  • Anna G. Mormina il 13/05/2009 10:47
    "Canta nel Sole, chi ha ritrovato Se Stesso..."
    ... e non è facile, ... bisogna amare l'Amore, linnocenza e tornar bambini!... bellissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0