accedi   |   crea nuovo account

Storia d'amore

Cosa fare?
Passare il tempo a sospirare
pensando al giorno passato?
O andare a cercarti
per poi portarti
in qualche posto un po' romantico.
Se solo tu fossi stata qui con me
avrei messo su del tè
e poi saremmo andati a berlo in giardino
chiacchierando e scambiandoci occhiate fugaci.
Ma tu non eri quì.
Eri partita!
te ne eri andata!
Di casa era scappata
per andare dove?
Non si sa.
ma poi sinceramente
sono proprio deficiente
Non conosco neanche il tuo nome
ma già fremo d'ardore
ripensando all'altra sera.
e poi perché hai scelto proprio me?
Volevi divertirti?
O stupire una tua amica?

Scema perché l'hai fatto?
Ma ormai il dado è tratto
mi sono innamorato di te
ma dove sei aimé?
Solo un biglietto hai lasciato:
È stato bellissimo
forse non ci rivedremmo più addio.
Firmato con un bacio.
Ma io ti cercherò
Fossi anche in capo al mondo ti troverò.

Ma cosa?
Suonano alla porta?
Chi può essere stavolta?
Io apro lentamente
E ti vedo lì in lacrime.
Mi abbracci con forza
e mi sussurri all'orecchio:
Scusami Scusami tanto
ma ho il cuore affranto
affranto per ciò che oh fatto a tè.
L'ho fatto per una scommessa
ma sono proprio fessa
Mi sono innamorata di tè
Che avventata sono stata.
Poi sono scappata
ma il cuore
mi ha riportato qui
qui davanti a tè.
Ma se tu non mi ami
se per quello che ho fatto ti ho ferito
troppo profondamente
dimmelo e sparirò
sparirò per sempre
io la bacia con passione
poi guardandola intensamente
le chiesi: quale è il tuo nome?
Lei rispose:
Ti prego ti prego chiamami amore.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0