accedi   |   crea nuovo account

Tzes

È un lampo che va,
strappa il velo
e lo inonda di te
questo piccolo cielo
d'oscurità,
questo tempo senza tempo;
attendere è il verbo
e il nome perso in una città
di tutti uguali.
Senza rimedio, di pietra,
lo aspetto,
lo prego,
e intanto tutto va come mi va.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 27/05/2009 02:02
    il tempo gioca con le aspettative dell'uomo e intanto tu attendi invano l'arrivo del tuo godot
  • Anonimo il 16/05/2009 14:22
    tutto va come va...
    GARANDEEE!!!
  • augusto villa il 15/05/2009 22:30
    Veramente bella... Bravo Len!!
  • Anonimo il 15/05/2009 20:24
    Piaciuta.
  • laura cuppone il 15/05/2009 15:28
    come un fulmine
    illumina
    solo l'attimo
    .. così
    tutto scorre
    senza tempo..

    piaciuta!

    laura
  • loretta margherita citarei il 15/05/2009 14:58
    piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0