accedi   |   crea nuovo account

Soli

Soli nella notte
come stelle cadute
in un lampo d'infinito

Sguardi
che si cercano
nell'oscurità del silenzio

Labbra arse di voglia
umide peccatrici

Fuoco liquido
scorre nelle vene
ad incendiar parole
sopite nell'anima

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Mirko Zullo il 26/11/2009 18:44
    Troppa retorica per una bella poesia che ne meritava di meno...
  • Anonimo il 16/05/2009 23:16
    Bella, come l'atmosfera della notte da dolcezza e passione a tutto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0