username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio cielo

Aspettavo tra le tue braccia il calore di un domani,
nel nostro cielo, un'alba.

Sei tramontato strappandomi ogni piccolo angolo di cielo,
tra le nuvole silenti l'orizzonte si perde con il nostro amore,
senza un perché ma solo la tua ipocrisia
oramai chiara sporca il mio seno.

Mi laverò senza guardati nei ricordi,
il cielo è solo mio.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • pietro luigi crasti visintini il 02/01/2012 09:44
    Mi piace l'amore e la rabbia espressi allo stesso tempo. Mi ha colpito "la tua ipocrisia oramai chiara sporca il mio seno", dove unisci la sensualità alla rabbia. Anche "... nel nostro cielo, un'alba", meraviglioso modo per esprimere il concetto di "domani" ed anche la speranza sentimentale. Bella la chiusura "il cielo è solo mio" in cui vedo la determinazione a difendere con grinta i proprio sentimenti. Bravissima

56 commenti:

  • Benedetta il 21/01/2014 11:41
    Quanto disincanto sotto quel cielo!
    Bella poesia, piaciuta molto.
    Un saluto.
  • Nicola Lo Conte il 11/11/2011 12:39
    Grande è il dolore nello scoprire che stiamo amando da soli!
    Bella la tua poesia di esordio... peccato tu ne scriva così poche!
  • Beatrice Faldi il 08/11/2010 15:26
    Veramente coraggiosa e da donna capisco le tue riflessioni e condivido la scelta di voler tornare a splendere in un cielo che era puro ed è stato offuscato dall'ipocrisia di un uomo. Davvero brava!
  • adriano pasquale il 24/03/2010 16:12
    Un amore si eclissa e nasce una nuova stella... Brava..
  • Sergio Fravolini il 14/03/2010 10:49
    Nel tuo cielo a guardare l'alba piena di ricordi.

    Sergio
  • Anonimo il 28/02/2010 17:40
    grande rassegnazione in una donna forte, descrizione superba di chi nn accetta compromrssi... BRAVA
  • ignazio de michele il 28/02/2010 14:24
    concordo, cherie. lessico d'eccellenza. brava
  • Anonimo il 14/12/2009 20:16
    Bella..
  • Anonimo il 04/12/2009 17:18
    Brava..
  • giovanna raisso il 01/12/2009 23:21
    aspettare che qualcuno disegni il tuo cielo.. ma un'alba o un tramonto si assomigliano dietro il velo dell'ipocrisia
    il cielo è solo tuo..
  • Rino il 01/12/2009 22:44
    Tenera, la prima strofa, quando descrivi il futuro che desideravi...
    Desolata, la seconda: quasi li vedo, gli squarci nel tuo cielo...
    Grintosa, la terza: intravedo un cielo nuovo... quello dei tuoi occhi...
  • Anonimo il 12/11/2009 17:46
    bella
  • Donato Delfin8 il 22/09/2009 21:36
    Riletta
    Ottima chiusa
  • Anonimo il 29/08/2009 18:46
    Molto carina
  • Emanuele Fregona il 23/08/2009 01:02
    Mi laverò senza guardarti nei ricordi, il cielo è solo mio. Un amore rimarrà sempre tale, il ricordo sbiadirà.. Il dolore e la falsità non se ne andranno ma se abbiamo amato non chiuderemo mai il nostro cuore perchè sappiamo, conosciamo quanto bene esso produca non solo in noi stessi ma sopra ogni cosa alle persone che ci circondano.. Vedere una persona che ama fa sempre sorridere e dà speranza.. Scusa, è il primo commento che lascio e non so bene se si debba lasciare un giudizio sulla forma poetica o sul senso che da essa deriva.. Spero di non averti disturbato troppo..
  • Andrea Zotta il 20/08/2009 18:52
    Chiusa molto bella.
    Complimenti.
  • Ada FIRINO il 23/07/2009 14:38
    Mi piace! Anni fa avrei potuto scrivere io una poesia del genere. Verità e amarezza rivelate in pochi versi dove trapela la delusione, ma anche una forte voglia di ricominciare. Brava!
  • Dannunziano _ il 23/07/2009 00:05
    molto bella e molto amara.
  • Anonimo il 22/07/2009 20:50
    E molto bella ma soprattutto chiara sintesi di un amore che ora non esiste piu mi piace il paragone che fai con il tramonto, mi piace quando dici che strappa ogni angolo del tuo cielo; sei molto brava mi piace leggerti
  • claudia checchi il 22/07/2009 15:31
    la trovo ben scritta, specialmente nella chiusura.. brava sarah... claudia
  • Maurizio Spaccasassi il 11/07/2009 00:26
    Davvero bella, poesia molto carica di espressività e phatos
  • Giada.. il 24/06/2009 14:05
    bellissima sarah
  • alessandro paone il 06/06/2009 17:48
    meraviglioso il finale
  • taisia brovko il 06/06/2009 13:00
    un semplice commento sarebbo troppo poco, sono stravolta dai sentimenti che hai espresso!!!
  • Albert Hammond jr. il 06/06/2009 11:09
    molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 04/06/2009 12:23
    Diventar padroni... del proprio cielo... splendida esperienza... anche se attraverso un percorso di sofferenza...

    Bellissima... Sarak... in seno... ad un seno pulito... splendente...
  • Marcelllo Barbuscio il 03/06/2009 15:17
    Si... un'amore finito male non deve essere la tempesta eterna della vita. Pulire il cielo... come fosse uno specchio, aspettando il sole nuovo... nasce tutti i giorni, per tutti ed anche per noi, per Te. Marcello
  • Luigia R. T. il 02/06/2009 17:55
    Quando l'amore è vissuto come sentimento assoluto e l'altro, innalzato a signore del nostro cuore, diventa l'oggi ed il domani, tradimento ed abbandono sono ancora più insopportabili ed imperdonabili ma non riescono a distruggere la nostra dignità, sì che dell'altro, non degno della nostra sofferenza, abbiamo la forza di cancellare non solo il volto ma anche il ricordo..." mi laverò senza guardarti nei ricordi"... e dalla sofferenza ed umiliazione, come preziosi fiori, germogliano consapevolezza di sé e fierezza... così da un male nasce un bene!
    Un saluto
    Luigia
  • letizia salerno il 30/05/2009 11:17
    molta amarezza, ma scorgo forza nel verso finale. bella poesia.
  • Anonimo il 28/05/2009 11:47
    Molto bella... complimenti...
  • Domenico Montaleone il 27/05/2009 20:55
    Volevo dire "splendente"
  • Domenico Montaleone il 27/05/2009 20:54
    Molto bella e tanto triste, ricordati che dopo il tramonto rispunta l'alba, forse, un'alba slendente che illuminerà il tuo cielo.

    Domenico
  • Antonio Ereditario il 26/05/2009 14:32
    carina
  • Anonimo il 26/05/2009 11:10
    molto amara, ma bella
  • Giuseppe Bellanca il 25/05/2009 22:48
    Tutte le attese sono tramontate... la delusione scende mesta nel cuore... alzi gli occhi e rimane un cielo solo per te... bella mi è piaciuta... ciao.
  • IGNAZIO AMICO il 25/05/2009 22:23
    Se questa è la prima, direi che è un'ottimo biglietto di presentazione. Stupenda poesia, forte, risoluta con una accattivante chiusura. Largo a te, Sarah, che hai talento: facci leggere altre righe come queste. Ciao.
    Ignazio
  • Vincenzo Scognamiglio il 25/05/2009 21:42
    bella, complimenti.
  • Cinzia Gargiulo il 25/05/2009 21:04
    L'ho riletta Sara in attesa che pubblichi altro.
    Sei brava!
    Un abbraccio...
  • Rik Forsenna il 25/05/2009 21:02
    dura e forte... brava Sarah!
  • Shabui. il 25/05/2009 19:53
    "Mi laverò senza guardati nei ricordi"
    Bella... bella conclusione... belle immagini.

    Un Saluto.
  • Cinzia Gargiulo il 22/05/2009 01:01
    Bellissima poesia con una splendida chiusa.
    Brava!
    Un abbraccio...
  • Donato Delfin8 il 21/05/2009 08:51
    bella. brava Sarah
  • Anna G. Mormina il 19/05/2009 18:11
    ... sono tante le delusioni che riceviamo in questa vita, ma non dobbiamo mai abbatterci... bravissima!... proprio una bella poesia! *****
  • Aedo il 18/05/2009 00:20
    Come esordio non c'è male, Sarah. La tua poesia mi piace moltissimo: bellissime le metafore, che riescono a rendere emozioni intense in modo incisivo. Fantastico il verso: " Mi laverò senza guardarti nei ricordi".
    Se posso darti un consiglio, cerca di spezzare i versi lunghi, dà una fisionomia migliore alla composizione. Non è una critica; anche così la poesia è meravigliosa.
    Ciao
    Ignazio
  • Len Hart il 17/05/2009 20:06
    Boh!
  • Anonimo il 17/05/2009 19:39
    Molto bella. Monica
  • Luigia R. T. il 17/05/2009 16:29
    Fare dell'altro la propria "alba" ed il proprio "domani"... per poi vedere strappato il cielo di carta del palcoscenico su cui l'altro recitava la sua parte... ferisce e fa soffrire. Ma se la luce, che da quello strappo penetra, sbiadendo i rutilanti colori dei vestiti da scena, ci aiuta a scoprire il vero nascosto volto degli attori, ci allontaniamo dal teatro più forti e sicuri di noi..."il cielo è solo mio"...!
    Triste ma determinata! Benvenuta!
    Luigia
  • Anonimo il 17/05/2009 09:58
    .. pur nel dolore.. tradita nei sentimenti.. l'orizzonte non si perde.. e ti rialzi
    a guardare quel cielo che e' solo tuo..
    molto brava
    Aurora
  • Anonimo il 17/05/2009 08:42
    bellissima...
    evvai... nn fermarti!!!!
  • dramaqueen il 17/05/2009 02:54
    Molto bella...
  • Anonimo il 17/05/2009 00:38
    drammaticità e voglia di riscatto in un canto che guarda al domani
  • do ca il 16/05/2009 23:36
    bene... bei versi
    Complimenti
  • Anonimo il 16/05/2009 23:10
    Benvenuta tra noi.
  • antonio castaldo il 16/05/2009 22:43
    però... un bel buongiorno ( la tua prima)... molto bello.
    mi è piaciuta. benvenuta e... a rileggerci. kiss
  • Anonimo il 16/05/2009 22:41
    brava...
  • Fabio Mancini il 16/05/2009 22:40
    Dove hai rubato quegli occhi? Ciao, Sarah! Felice di essere tuo amico... Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0