accedi   |   crea nuovo account

riflessioni amorose

Questo turbamento
dell'animo, questa
dolce emozione
che mi accarezza,
questo mio mettermi
in gioco, questo mio
fermarmi a riflettere
e domandarmi: "ma che
sto facendo?",
abbandonarmi poi
all'intrigante fascino
della seduzione,
sta ridonando vita,
al mio stanco essere.
Arresa all' imprevedibilità
dell'amore, comprendo
che combattere
l'irrazionalità del cuore,
è come fare guerra,
ai mulini a vento.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Donato Delfin8 il 21/05/2009 10:07
    piaciuta.
  • Fabio Mancini il 18/05/2009 05:59
    La mente, mente, e del cuore non c'è molto da fidarsi. Cosa ci rimane, allora? L'integrità. L'unione tra mente, cuore e spirito. Dovremmo ogni istante della vita chiederci: ma che sto facendo? E poi risponderci. Fabio.
  • Len Hart il 17/05/2009 16:23
    bella!
  • Anna G. Mormina il 17/05/2009 12:08
    ... il cuore a volte è irrazionale, a volte è da ascoltare attentamente!
    Loretta, è bellissima, brava!
  • Anonimo il 17/05/2009 11:42
    L'imprevedibilità del cuore. Bella
  • Anonimo il 17/05/2009 11:32
    il cuore ha sempre ragione... solo che lo ascoltiamo poco... brava... molto bella
  • Anonimo il 17/05/2009 11:20
    lorettaaaa...
    che bella!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0